Rifugio Aviolo
Sandro Occhi
 
 

Il rifugio del Cai di Edolo “Sandro Occhi” all’Aviolo è un accogliente alberghetto con un’ottima cucina casalinga, aperto da inizio giugno a fine settembre e in altri periodi su prenotazione.

Dispone di camere con 54 posti letto, servizi igienici e docce con acqua corrente anche calda. Locale invernale sempre aperto.

All’interno non sono ammessi animali, per i cani sono disponibili apposite cucce esterne.

Fa parte dell’associazione “Albergo Verde” di Vallecamonica, che favorisce l'adozione di pratiche in sintonia con l'ambiente, con la cultura locale e le finalità dell'area protetta del Parco dell’Adamello del cui Marchio Territoriale è partner ufficiale.

La sua posizione, sull’Alta Via dell’Adamello, è ideale per numerose escursioni ed ascensioni, per esplorare lo spettacolare ambiente della riserva naturale del Parco e cuore di un Sito Europeo d’Importanza Comunitaria (SIC).

Oppure si può semplicemente passare il tempo oziando e prendendo il sole sulle rive dell’incantevole lago - dove è possibile pescare -  o del limpidissimo torrente, nella pace e nel silenzio della natura incontaminata.


Mesi consigliati

- Giugno – Luglio,  per le splendide fioriture

- Agosto, per allontanarsi dalla folla

  1. -Settembre-Ottobre, per i colori della vegetazione delle torbiere

  e del Lago

 
A 1930 m di quota nello splendido scenario  del Lago d’Aviolo e del Baitone, nel cuore del Parco dell’Adamello lombardo,  in comune di Edolo 
Alta Vallecamonica

         Gestore  Guida Alpina 
                        Giacomino Vidilini 
                        Via Casanolino, 7 
                        25048 Edolo (BS)
 
     Tel. rifugio  0364.76110
   Tel. rifugista  0364.72863
                         0364.71076 
                         cell. 3387503600
               Sito  www.rifugioaviolo.it

     Prenotazioni
     E-mail  rifugioaviolo@virgilio.it
http://www.rifugioaviolo.itmailto:rifugioaviolo@virgilio.itshapeimage_11_link_0shapeimage_11_link_1

Come giungere al rifugio

  1. Da Vezza d’Oglio percorrendo in automobile la Val Paghera e poi seguendo il sentiero n° 21 in un'ora circa (E). Clicca qui per la descrizione completa

  2. Da Edolo, sempre in auto, per la strada del Monte Colmo - Pozzuolo e poi per il sentiero n° 72 sino ad Iclo e da qui per il 72/b in circa 4,5 ore (EE). Clicca qui per la descrizione completa

  3. Da Edolo-Monte Colmo-Preda (auto) e per il sentiero n° 1 (ex 21) passando prima dal rif. Malga Stain e attraversando poi il Passo di Galinera, in circa quattro ore (7 se a piedi da Edolo Mu sv. 1) (E). Clicca qui per la descrizione completa

Carta dei sentieri di accesso e attorno al rifugio Aviolo